I capi che ogni donna dovrebbe avere nel proprio armadio

Must-have
Credits @Pinterest

Piccola premessa

La scelta di ciò che indossiamo è decisamente troppo soggettiva per stilare delle liste di capi che tutte “devono avere” nel proprio armadio.

Personalmente, non le ho mai amate, perché possono essere limitanti e poco inclusive.

Solitamente c’è la famigerata camicia bianca, il tubino nero o la giacca di pelle.

Ma se qualcuno detesta le camicie o non ama indossare le gonne o gli abiti?

A volte sembra che impongano qualcosa e, se non corrisponde ai tuoi canoni, rischi di sentirti inadeguata.

Quindi ecco a voi una lista di must-have adatta ad ogni tipo di donna:

Qualcosa che ci faccia sentire a nostro agio

Si tratta della nostra divisa, ovvero di un outfit che ci permetta di stare nella nostra zona di comfort e sentirci a posto e a nostro agio in ogni contesto.

Individuare la nostra, ci permette di esprimere a pieno noi stessi e facilitarci la vita.

Eviteremo le crisi davanti all’armadio dell’ “aiuto, non so cosa mettere”, perché andremo dirette a scegliere quei capi che, abbinati assieme, sappiamo già funzioneranno alla grande e ci faranno sentire bene.

Per qualcuno la divisa può essere composta da jeans e t-shirt (o da un maglione quando fa freddo) per altre invece da un abitino incrociato da portare con gli stivali in inverno e con i sandali in estate.

Ognuna di noi la declinerà in base al proprio stile, alla propria fisicità ed al proprio stile di vita, rendendola unica e personalizzata.

Qualcosa che ci faccia stare comode

Diciamocelo, tutte noi ci meritiamo di stare comode in ciò che indossiamo!

Attenzione, comodo non vuoi dire sciatto, si può essere chic anche se si preferiscono le scarpe basse ai tacchi alti.

Potrebbe essere il caso di un paio di pantaloni palazzo o di un abito che calza a pennello, senza stringere nei punti critici.

Io ho una confessione da fare: ci sono alcuni giorni, nei quali sogno arrivi la sera per infilarmi nel mio pigiamone di pile preferito!

Qualcosa che ci faccia sentire sexy

A volte capita di avere delle giornate nelle quali ci sentiamo dei bidet con i capelli (cit. dal film “Come tu mi vuoi”), ma non dobbiamo dargliela vinta! Quello è il momento di sfoderare l’artiglieria pesante.

Scherzo, però cerchiamo di indossare qualcosa che ci aiuti a risollevare la nostra autostima, anche se si tratta di qualcosa di nascosto, come un super completino.

E ricordate, anche sotto il pigiama di pile, possiamo indossare un intimo sexy: non è importante ciò che si vede, ma come ci sentiamo noi.

Qualcosa che ci faccia sentire forti

Ci sono dei momenti in cui è necessario tirare fuori le unghie, come chiedere un aumento, affrontare una lite o dover sostenere una situazione spiacevole con il sorriso.

In questi casi abbiamo bisogno di qualcosa che ci faccia sentire invincibili, io, ad esempio, sfodero il mio rossetto rosso!

Qualcuna dipinge le unghie con lo smalto o si raccoglie i capelli in una bella e fluente coda di cavallo o ancora indossa i suoi abiti preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *